VENDITA AL DETTAGLIO

Alla Cantina dei Vini Tipici dell'Aretino si effettuano anche vendite al pubblico, sia di vino sfuso che imbottigliato.
Passa a visitarci a Ponte a Chiani per un assaggio dei nostri prodotti.

Se vuoi fissare una visita guidata in cantina scrivi una mail a info [ @ ] vinitipiciar.it .

Apertura Showroom

Lun-Ven 8:00 - 12:30 / 14:30 - 18:00
Sab 8:00 - 12:00
Domenica solo su appuntamento

1970 › Consituzione della società
1970

L'inizio

Sorge la Cantina dei Vini Tipici dell'Aretino. Inizialmente ci furono notevoli difficolta di aggregazione e sviluppo della mentalità di impresa cooperativa. Nel 1971 si svolge la prima vinificazione delle uve conferite da parte dei Soci viticoltori.

1980

Collaborazione

Inizia la collaborazione con l’Enologo Dr. Gianni Iseppi con la Cantina dei Vini Tipici dell’Aretino.Inizialmente ci furono delle incomprensioni legate soprattutto ai campanilismi da parte degli associati. Piano piano con tenacia e fermezza riesce a divulgare lo spirito cooperativistico con l’obiettivo primario della produzione di qualità.

1990

Conferimento

Si arriva mediante modifica statutaria al conferimento totale delle uve prodotte dagli associati. Vengono introdotti finanziamenti riservati ai viticoltori che rinnovano i vigneti investendo in nuovi cloni, nuove varietà di vitigni qualitativamente eccellenti con adeguate densità di impianto. Tutto questo ci permette in pochi anni di ottenere uve e vini naturali come richiesto dalla globalizzazione dei mercati.

2000

Ammodernamenti tecnologici della cantina con i Piani di Sviluppo Rurale (PSR) 2000/2006 e 2007/2013. Investimenti per oltre 2 milioni di euro. Fra le applicazioni spiccano il metodo di vinificazione brevettato Ganimede su oltre 15.000 ettolitri di capienza ed il controllo delle temperature di vinificazione su tutta la produzione con la disponibilità di oltre 800.000 frigorie ora. Da ricordare anche l’ammodernamento del settore imbottigliamento nonché l’introduzione della assistenza tecnica agronomica gratuita a tutti i Soci Viticoltori

PRESENT
TOP