VENDITA AL DETTAGLIO

Alla Cantina dei Vini Tipici dell'Aretino si effettuano anche vendite al pubblico, sia di vino sfuso che imbottigliato.
Passa a visitarci a Ponte a Chiani per un assaggio dei nostri prodotti.

Se vuoi fissare una visita guidata in cantina scrivi una mail a info [ @ ] vinitipiciar.it .

Apertura Showroom

Lun-Ven 8:00 - 12:30 / 14:30 - 18:00
Sab 8:00 - 12:00
Domenica solo su appuntamento

Prodexpo Mosca 2014

In Russia oltre che OLIMPIADI INVERNALI ci sono anche le olimpiadi del FOOD e BEVERAGE, infatti oggi 14 febbraio si conclude la XXI edizione di PRODEXPO la più grande manifestazione dedicata al FOOD and BEVERAGE dell’ est europeo.
Si svolge in Russia a Mosca presso il “Centro Esposizioni Fairgrounds“ si sviluppa su una sperficie di oltre 100.000 metriquadrati (oltre dieci ettari) in questa edizione annovera 2.300 partecipanti di 63 paesi.
La Cantina dei Vini Tipici dell’ Aretino vi ha partecipato indirettamente attraverso i propri Importatori e Distrubutori che in Russia risultano essere più di dieci,  tutti supportati dal nostro export manager esperto specializzato per i mercati est europa sempre presente in fiera, facciamo un primo bilancio di quanto successo in questi giorni. Tutti i vini sono stati esposti e degustati dai vari addetti ai lavori e da potenziali Clienti, suscitando notevole interesse e successo, tanto che ci sono stati riconfermati i contratti in corso con anticipazioni di ordini per spedizioni immediate, sopratutto per il Chianti ed il Chianti Riserva.

Una nota a parte merita il Supertoscana presentato in anteprima sul mercato russo, i quantitativi disponibili destinati a quel mercato sono già stati confermati dai singoli importatori.
Un nuovo grande ed affermato Importatore e Distributore di Vini sul mercato Russo ha dimostrato notevole interesse per il Chianti della Cantina dei Vini Tipici dell’ Aretino, sono in corso trattative per la stesura di un nuovo importante contratto di fornitura annuale, che a breve sarà presentato presso le autorità doganali russe per il placet all’ import. Con grande soddisfazione abbiamo appreso la notizia che uno dei nostri più importanti importatori, con cui collaboriamo dal 2010, in base a recenti statistiche è risultato essere il terzo maggior distributore russo di vini importati, il nostro marchio registrato “ARETINO Tipici” è uno dei brand maggiormente interessanti e performanti per quanto riguarda i vini importati dall’ Italia.
Questo nuovo mercato russo, iniziato dopo diversi anni di trattative, per la cantina di Ponte a Chiani nel 2010 con 81.000 pezzi, consolidato nel tempo fino ai 700.000 pezzi spediti nel 2013 per il 2014 a consuntivo ci si dovrebbe avvicinare all’ambito milione di bottiglie, tutte prodotte nel territorio aretino. Viva soddisfazione espressa dagli amministratori e dal direttore della cooperativa in quanto si cerca esportare insieme al nostro vino anche il nostro territorio e la nostra alimentazione suscitando notevole interesse in diverse parti del mondo.
Concludendo con i nostri bilanci diamo un reddito e un futuro sicuro ai nostri oltre 400 viticoltori che investono, conservano e arricchiscono ogni giorno il nostro patrimonio viticolo in provincia di Arezzo con una viticoltura di qualità.

TOP